Spot tv: quella curiosa relazione tra volti e obiettivi

Quanto è importante la scelta degli obiettivi in fase di ripresa di uno spot tv? Può essere fondamentale per ottenere un migliore risultato in termini di resa espressiva del soggetto inquadrato?

La risposta corretta potrebbe essere: fondamentale per la resa espressiva. Esiste infatti una stretta relazione tra alcuni visi e determinati obiettivi. Per questo motivo nei set cinematografici si fanno le prove trucco e costume prima di dare inizio alla produzione. 

Alcuni soggetti risultano essere più naturali se vengono riprese con un determinato obiettivo e ad una data distanza dalla macchina da presa. Durante le riprese, avviene una vera e propria trasformazione: dal volto ripreso (tridimensionale appunto) in una immagine bidimensionale.

Ecco perché  spesso è d’uso dire che alcuni soggetti vengono “benissimo in fotografia”, mentre altri dall’aspetto insignificante, risultano interessanti. Una lente con angolo largo (un grandangolo) farà risaltare maggiormente le curve del soggetto, mentre una lente con angolo stretto (teleobiettivo), tenderà ad appiattirne i lineamenti. Ecco quindi l’esistenza di una “chimica” tra la lente utilizzata e il soggetto ripreso ad una data distanza dalla macchina da presa. In conclusione, quando ci troviamo a girare una qualsiasi immagine, diventa un elemento fondamentale scegliere l’angolo dell’ottica e la distanza giuste in ogni inquadratura.

Overall Rating (0)

0 out of 5 stars

Leave your comments

Post comment as a guest

0 / 300 Character restriction
Your text should be in between 10-300 characters
Your comments are subjected to administrator's moderation.
terms and condition.
Comments | Add yours
  • No comments found

Qualcosa su di me

 

Giovanni Lombardo

Catanese, classe 67.
Il mio lavoro è frutto della mia passione ed è per questo che ho ricevuto il sostegno e l’apprezzamento di aziende ben note in diversi settori industriali e commerciali come compagnie aeree, canali televisivi, aziende alimentari, farmaceutiche, Hotel e società di formazione.

Preferisco curare i miei progetti a 360° e sono quelli che ottengono i risultati migliori. Un esempio? “The Leadership Factor “, un documentario sulla leadership di HRD Training Group, la più importante società di formazione italiana, con le dirette testimonianze di stilisti & fashion designer come Ottavio Missoni, Laura Biagiotti, Elio Fiorucci, Mario Moretti Polegato (Geox).

Ho lavorato anche con sportivi del calibro di Pietro Mennea, Josefa Idem e Dan Peterson e seguito performance Coach del calibro di Roberto Re.

 

Cose che ci sono successe di recente...

 

 Come scegliere il fornitore per realizzare il tuo video aziendale

Come scegliere il fornitore per realizzare il tuo video aziendale

YouTube, i social, il sito web, sono oggi le principali piattaforme ideali per il video...
Un sogno chiamato “Royal Crack”

Un sogno chiamato “Royal Crack”

Rachele Beretta – una ragazza di origine svizzera e che vive a Los Angeles – ha creato una...
Video sui social network: il presente e il futuro del marketing

Video sui social network: il presente e il futuro del marketing

Viviamo ormai nell’epoca del web 2.0, nell’era di Facebook, Twitter, dei social media,...